biagiotti

Solo in farmacia

❤   L’evoluzione della bellezza in farmacia   ❤

Top

Dispositivo Glowtech

Dispositivo per ossigeno terapia domiciliare

La tecnologia d’infusione dell’ossigeno al servizio di formule e materie prime all’avanguardia, per un trattamento skincare innovativo e professionale direttamente a casa tua. Grazie all’utilizzo del dispositivo Glowtech i sieri della linea vengono nebulizzati e destrutturati, penetrando così negli strati più profondi della pelle che non potrebbero essere raggiunti da una quotidiana beauty routine.

269.00

Descrizione

Le potenzialità dell’ossigeno nel campo della medicina estetica sono note da tempo: interviene nel migliorare la circolazione sanguigna, potenzia l’attività metabolica a livello del tessuto trattato e permette la veicolazione di principi attivi mirati attraverso gli strati dell’epidermide. La linea Glowtech utilizza formulazioni all’avanguardia, texture preziose e principi attivi innovativi che stimolano la produzione di collagene ed elastina nel tempo. Per una pelle più luminosa e compatta.

 

Modo d'uso

1 – Accendere il dispositivo e attendere qualche secondo. Applicare il dischetto protettivo in gomma sulla punta dell’aerografo.
2 – Preparazione della cute: detergere la pelle, applicare il siero A.H.A. cheratolitico direttamente su viso asciutto e lasciare in posa dagli 8 ai 10 minuti (l’insorgere di un leggero pizzicore è da considerarsi normale). Sciacquare con acqua fresca.
3 – Prelevare l’equivalente di 4 dosi di siero, scelto in funzione della zona da trattare (viso oppure collo e décolleté). Trasferire il contenuto all’interno del serbatoio dell’aerografo, aggiungere 1 goccia di soluzione destrutturante. Agitare e aprire l’ugello di miscelazione, quindi nebulizzare dolcemente sulla pelle asciutta, eseguendo movimenti circolari, per circa 2 minuti, mantenendo l’aerografo a 1-2 cm di distanza dal viso. Evitare il contatto con il cotorno occhi.
4 – Una volta terminata la veicolazione del siero, procedere ancora per alcuni minuti, in modo da favorire la penetrazione degli attivi in profondità.
5 – Dopo aver terminato il trattamento, procedere alla pulizia dell’ugello di miscelazione: risciacquare con acqua, poi versare una dose dell’apposita soluzione pulente nel serbatoio, vaporizzare e infine asciugare.